Home Post Questionario disagi da pesticidi

Blog Amica Terra

Notiziario

Libri consigliati

Newsletter

Tieniti aggiornato sulle novità del sito tramite la nostra newsletter

Name:

Email:

Questionario disagi da pesticidi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 08 Maggio 2018 20:36

In questi ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria "industrializzazione" dei
terreni agricoli dovuta soprattutto all'avvento della monocultura della vite.

La piantumazione dei vigneti è avvenuta, in quasi tutti i comuni della nostra zona,
senza regole permettendo così il loro sorgere a confine con altre proprietà, in
vicinanza di luoghi sensibili (scuole, asili, zone residenziali, ecc.), adiacenti alle strade,
ai corsi d'acqua, e con la distruzione sistematica di siepi, togliendo quindi protezioni
naturali alla deriva provocata dai trattamenti, e causando anche un danno notevole
al patrimonio arboreo.

E' in continuo aumento il numero di cittadini che a causa dei trattamenti effettuati
con pesticidi negli appezzamenti a loro limitrofi, subiscono molteplici disagi trovandosi
così nelle condizioni di non poter più "vivere", costretti, per difendere la loro salute e
quella dei propri cari, a chiudersi in casa, a chiudere in casa i propri figli, a non poter
usufruire dei prodotti del proprio orto e delle proprie coltivazioni.

In alcuni casi queste precauzioni non sono servite o non servono a nulla, dato che
si sono ammalati o  si ammalano con patologie che sono riconosciute essere provocate
dai pesticidi. 

In poche parole questi cittadini sono violati nelle loro proprietà ed impotenti di fronte ai
pericoli per la loro salute.

Ci sono comuni che ancora non hanno un regolamento di polizia rurale che normi l'uso
dei pesticidi, vedi Gaiarine (una vera vergogna),
ma anche nei comuni dove sono in
vigore, spesso questi regolamenti sono uno specchietto per le allodole in quanto, dopo
la loro approvazione, non vengono messi in atto controlli efficaci per rendere effettivo
il rispetto delle norme approvate e spesso non vengono verificate le segnalazioni dei
cittadini.

A questo fa seguito, come abbiamo visto nei giorni scorsi sui giornali, la presa di
posizione di qualche associazione di categoria del mondo agricolo che "invita" i
sindaci a rendere meno stringenti le norme sull'uso dei pesticidi e minaccia
addirittura di trascinare in tribunale le associazioni che si battono contro l'uso
indiscriminato degli stessi.

Ci sembra utile indicare questo link per una lettura attenta:
https://agronotizie.imagelinenetwork.com/agrimeccanica/2009/02/11/cabina-pressurizzata-
massima-sicurezza-per-l-operatore/6946
.
Un articolo scritto nel 2009 per fare pubblicità ad una cabina pressurizzata, ma
proprio per questo, forse con enfasi di marketing, chiarisce molto bene cosa sono
e cosa fanno i fitofarmaci/pesticidi.

Leggetelo fino in fondo é molto esplicativo ed istruttivo e perfettamente attuale.
Dopo la lettura l'associazione di categoria di cui sopra potrà, senza esitazione e se lo
riterrà opportuno, denunciare AgroNotizie, uno degli informatori agricoli più letti in
Italia, per procurato allarme.

Tutti gli agricoltori ed in particolare i viticoltori oggi sanno molte cose sui pesticidi,
avendo dovuto, per poterli acquistare ed utilizzare, essere in possesso di un
patentino ottenuto attraverso un corso, e sono quindi sicuramente a conoscenza
che questi prodotti chimici sono pericolosi e che in base alla loro classificazione
possono arrivare a nuocere gravemente alla salute e possono essere cancerogeni.

Conoscono così bene la materia che si attrezzano con cabine dei trattori anche
pressurizzate oppure si "palombarizzano" con tute, caschi, maschere, filtri, ecc.
Oggi sono davvero pochi gli agricoltori che ancora non difendono la propria salute
quando maneggiano o distribuiscono in campo i pesticidi, e sono pochi quelli che
non rispettano il tempo di rientro nell'appezzamento trattato, quel tempo di rientro
anche di 48 ore  che deve intercorrere fra la somministrazione dei pesticidi e il
momento in cui l’agricoltore può rientrare nel campo senza pericoli per la propria
salute.


Orbene c’è da chiedersi e chiediamo alle associazioni di categoria, ai vari consorzi
di viticoltori, ai comuni e agli altri enti che dovrebbero salvaguardare la salute dei
cittadini, perché mai, se tali e tante sono le precauzioni che oggi coscientemente
gli agricoltori prendono per proteggere la loro salute, dei semplici cittadini, grandi
e piccoli, dovrebbero essere irrorati nelle loro case? Nelle loro proprietà?
Se percorrono delle strade?  Se giocano in un giardino o magari nel cortile di una
scuola o in campo di calcio? Perché il tempo di rientro dovrebbe valere solo per
l’appezzamento trattato e non per il giardino o l’orto dove la deriva ha portato i
pesticidi? E se, un domani,  il tempo di rientro dovesse essere applicato anche per
la proprietà  adiacente a quella trattata non verrebbe meno il diritto
dell'inviolabilità della proprietà privata?

Perché?
Perché?

Non è allarmismo o procurato allarme: viviamo soprattutto tra aprile e luglio, a causa
deitrattamenti della vite ma non solo, in una “industria chimica a cielo aperto”.

E’ evidente che la soluzione a questa problematica è il passaggio, abbandonando l’uso
dei pesticidi, ad una agricoltura biologica, ma in attesa di questa lunga e faticosa
trasformazione agricola, i cittadini dovrebbero essere almeno “virtualmente” garantiti,
dato che realmente non lo saranno mai, obbligando chi fa uso di pesticidi a regole
stringenti e soprattutto a distanze che possano depotenziare in modo efficace le derive.

Le competenti associazioni di categoria dovrebbero farsi promotrici della transizione al
biologico e dovrebbero sollecitare i comuni ad inasprire le regole e i controlli, e non
viceversa, e non minacciare a destra e a manca.

E' fuor di dubbio che ci stiamo avviando o per meglio dire siamo già all'interno di una
situazione di non sostenibilità, non solo ambientale ma anche sociale e che quindi la
transizione al biologico è improrogabile ed urgente, ma per rendere tutti coscienti della
situazione in cui ci troviamo  riteniamo ci sia la necessità di portare alla luce le molte
situazioni di disagio e conflitto che si generano ogni giorno nelle nostra zone.

Per questo il seguente questionario, che scaricato e compilato potrà essere inviato alla
nostra associazione, servirà come strumento per avviare una mappatura di tutte le
situazioni critiche ed estrapolare da essa delle statistiche da sottoporre a tutti coloro
che vorranno farsi carico della soluzione di questi problemi, se avranno il coraggio di
affrontare con onestà intellettuale e senso etico la questione.

 

scarica da qui il questionario

INFORMATIVA
se abiti in prossimità di un vigneto
  (o di altra coltivazione intensiva),

se la tua casa, il tuo giardino, il tuo orto
vengono irrorati da pesticidi,

 

 se ritieni che i trattamenti fatti dal tuo
vicino siano diventati un pericolo
per la tua salute

e quella dei tuoi familiari,

 

 se sei costretto a chiuderti in casa

 

invia una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

o scarica da www.amicaterra.org
 il questionario, compilalo e invialo via mail

creeremo una banca dati da cui verranno estrapolate
delle statistiche
che renderemo pubbliche e che invieremo
ai sindaci dei comuni interessati

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Maggio 2018 21:05
 

Commenti   

 
0 #1330 Annie 2021-07-31 09:56
Hey there would you mind sharing which blog platform you're
working with? I'm going to start my own blog in the near
future but I'm having a tough time making a decision between BlogEngine/Word press/B2evoluti on and
Drupal. The reason I ask is because your design and style seems different
then most blogs and I'm looking for something completely unique.
P.S Sorry for getting off-topic but I had to ask!


Feel free to visit my blog post - wish shopping made fun promo code: https://www.goodreads.com/user/show/138342184-tillman
Citazione
 
 
0 #1329 Christoper 2021-07-30 19:07
all the time i used to read smaller articles or reviews which also clear their motive, and that is also happening with
this post which I am reading now.

My website; PUBG cards
unique au monde: https://penzu.com/p/6cd28a95
Citazione
 
 
0 #1328 Johanna 2021-07-30 18:53
Generally I don't read article on blogs, however I wish to say
that this write-up very forced me to try and do so!
Your writing taste has been surprised me. Thank you,
very nice post.

my page ... شدات ببجي: https://site-5188671-1347-9454.mystrikingly.com/
Citazione
 
 
0 #1327 Cara 2021-07-30 10:34
Hello there! I just wish to offer you a big thumbs up for the great info you have here on this post.
I'll be returning to your website for more soon.

Feel free to surf to my web-site: Total Pure CBD Gummies: https://rosalindareye.shop1.cz/blog/are-you-addicted-to-marijuana
Citazione
 
 
0 #1326 Brianne 2021-07-30 10:34
Hi there, just became aware of your blog through Google, and found that it is really informative.
I am going to watch out for brussels. I?ll be grateful
if you continue this in future. Lots of people will be benefited from your writing.
Cheers!

Here is my web-site - Total
Pure CBD: https://www.dailystrength.org/journals/hemp-discover-the-healing-properties-of-the-herb-part-1-104
Citazione
 
 
0 #1325 Brittny 2021-07-30 10:30
Hey there! I simply want to give you a huge thumbs
up for your great information you have here on this post.
I am returning to your web site for more soon.

Check out my website: kareembaudinet7 .waphall.com: http://kareembaudinet7.waphall.com/index/__xtblog_entry/22321388-feral-hemp-ditch-weed-found-at-clean?__xtblog_block_id=1
Citazione
 
 
0 #1324 Janie 2021-07-30 08:40
This design is wicked! You obviously know how to keep
a reader entertained. Between your wit and your videos, I was almost
moved to start my own blog (well, almost...HaHa!) Excellent job.

I really loved what you had to say, and more than that, how you
presented it. Too cool!

Feel free to surf to my site ... Total Pure CBD Gummies: https://www.dailystrength.org/journals/how-is-hemp-clothing-made-71
Citazione
 
 
0 #1323 Alexandra 2021-07-30 07:00
NZ Powerball prizes must be claimed within 12 months of the draw in which they have been won.

Feel free to visit my page :: 파워볼 중계: https://cesarteo41.ja-blog.com/4646219/the-best-side-of-powerball-results-sa
Citazione
 
 
0 #1322 Rodney 2021-07-30 06:57
Hello! Do you use Twitter? I'd like to follow you if that would be ok.
I'm undoubtedly enjoying your blog and look forward to new
updates.

Take a look at my web page - Oma: https://www.dailystrength.org/journals/quitting-cannabis-easy-methods-to-stop-smoking-weed-11
Citazione
 
 
0 #1321 Una 2021-07-30 06:56
bookmarked!!, I really like your blog!

Here is my blog; www.dailystrength.org: https://www.dailystrength.org/journals/barneys-blue-cheese-seeds-68
Citazione
 
 
0 #1320 Martha 2021-07-30 06:55
hello there and thank you for your information - I've certainly picked up anything new from right here.
I did however expertise several technical issues using this web site,
as I experienced to reload the web site many times previous to
I could get it to load correctly. I had been wondering if your hosting is OK?

Not that I'm complaining, but sluggish loading instances times will sometimes affect your placement in google
and can damage your high quality score if ads and marketing with Adwords.
Well I'm adding this RSS to my e-mail and could look out for much more
of your respective intriguing content. Ensure that you update this again soon..


Feel free to visit my homepage: Total Pure CBD
Reviews: http://kareembaudinet7.waphall.com/index/__xtblog_entry/22312400-is-there-a-drug-type-outlook?__xtblog_block_id=1
Citazione
 
 
0 #1319 Tim 2021-07-30 06:46
Saved as a favorite, I like your blog!

Feel free to visit my website - Total Pure CBD
Reviews: https://bretcrb48720.webgarden.com/blog/homemade-cannabis-body-care-in
Citazione
 
 
0 #1318 Merlin 2021-07-30 06:42
I always used to study paragraph in news papers but now as
I am a user of internet therefore from now I am using
net for posts, thanks to web.

Feel free to visit my homepage :: Allura Fresh Skin Care: http://arlennez49323.bravesites.com/entries/general/great-skin-care-tips-for-girls
Citazione
 
 
0 #1317 Ona 2021-07-30 06:27
Write more, thats all I have to say. Literally, it seems as though you relied on the video to make
your point. You obviously know what youre talking about, why throw away your intelligence
on just posting videos to your blog when you could be giving us something
informative to read?

Also visit my web page; Allura
Fresh: http://arlennez49323.bravesites.com/entries/general/great-skin-care-tips-for-girls
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Notizie in breve

Prev Next

Trivelle, via libera dal ministero della…

Nelle ultime settimane il nuovo dicastero ha firmato sette decreti di Valutazione di impatto ambientale che riguardano rinnovi di concessioni, progetti di messa in produzione di pozzi...

Administrator - avatar Administrator 09 Apr 2021 Hits:199 Ultime

Read more

Skye Neville: una bambina gallese contro…

Si ispira a Greta Thunberg, dei Fridays for future. È promotrice di una campagna su Change.org contro i gadget delle riviste per i bambini Ad agosto 2018 Greta Thunberg, l’attivista ora...

Administrator - avatar Administrator 26 Mar 2021 Hits:205 Ultime

Read more

Lista rossa Iucn: le due specie di elef…

  A forte rischio estinzione anche una specie di acacia australiana colpita dai mega incendi   Dopo il declino della popolazione che dura da diversi decenni a causa del bracconaggio...

Administrator - avatar Administrator 26 Mar 2021 Hits:17019 Ultime

Read more

Allevatori e lupi,sulla Maiella una conv…

(ANSA) - PESCARA, 24 MAR - L'esperienza degli allevatori della Maiella e il cammino fatto dal Parco Nazionale per favorire la coesistenza tra grandi carnivori e attività dell'uomo all'attenzione della...

Administrator - avatar Administrator 26 Mar 2021 Hits:170 Ultime

Read more

La decisione del governo: via le grandi …

La decisione del governo: via le grandi navi da Venezia Il traffico dei giganti del mare dirottato, almeno temporaneamente a Marghera. L’esecutivo annuncia un concorso di idee per portarlo...

Administrator - avatar Administrator 26 Mar 2021 Hits:179 Ultime

Read more

L'Europarlamento vota per una qualità de…

  I decessi legati a tre soli inquinanti atmosferici sono 400mila l’anno, l’Italia tra i Paesi peggiori L’Europarlamento vota per una qualità dell’aria migliore, la destra italiana si oppone La risoluzione...

Administrator - avatar Administrator 26 Mar 2021 Hits:171 Ultime

Read more

Chi è online

 220 visitatori online

Visitatori dal 2/6/2010

145066
OggiOggi5260
IeriIeri5888
Questa settimanaQuesta settimana38555
Questo meseQuesto mese100001
TuttiTutti1450660

Area riservata