Blog Amica Terra
Notiziario
Libri consigliati
Newsletter

Tieniti aggiornato sulle novità del sito tramite la nostra newsletter

Name:

Email:

Home Libri recensiti L' arca di Noè. Per salvarci tutti insieme

L' arca di Noè. Per salvarci tutti insieme

 

 

Un ambiente degradato non traccia solo presagi di
sventura per alcune specie di pinguini o di balene.
Il collasso dell'ecosistema prelude con ogni
probabilità a guerre e carestie, a un'enorme
frenata nelle nostre ambizioni di giustizia, sviluppo
e democrazia: senza tutelare l'ambiente sarà
impossibile raggiungere la pace, la giustizia, la
libertà e lo sviluppo.
Questo libro esamina le relazioni di questo tipo -
poco note e che stiamo poco a poco scoprendo -
come alcuni insospettabili legami fra alberi e
guerre, povertà e fiumi, democrazia e clima.
E, guardando al nostro piccolo pianeta dal punto di
vista dell'interdipendenza fra tutti gli esseri viventi,
finisce che questo libro è un grido d'allarme.
Ma non preconizza un'apocalisse inevitabile.
Al contrario, è un pressante invito ad aprire gli
occhi e a rimboccarsi le maniche, proprio perché
non tutto è ancora perduto e perché il futuro
dipenderà da scelte che possiamo ancora
compiere. Tuttavia, è un libro inquietante poiché
giunge a una conclusione fastidiosa.
La colpa del disastro - se non riusciamo a evitarlo -
non sarà solo delle multinazionali, delle lobby, dei
governi e di tutti quei "potenti" che è facile mettere
sul banco degli imputati; risolvere il problema non
spetta solo ai presidenti, ai capitani d'industria o
alle Nazioni unite.
La colpa potrebbe essere anche della gente
comune e, con certezza, nulla si potrà fare senza
un contributo assolutamente essenziale: quello di
ognuno di noi.


Grammenos Mastrojeni è un diplomatico italiano.
Dai primi anni Novanta ha intrapreso la riflessione
e una serie di ricerche sull’allora incompreso
legame fra tutela dell’ambiente, coesione umana,
pace e sicurezza: ha pubblicato il primo articolo
sull’interconnessione fra ambiente e stabilità
sociale nel 1994, anticipando il primo allarme
ufficiale emerso nel 1997 con il rapporto Geo-1
curato dal Programma delle Nazioni unite per
l’ambiente.
La sua prima monografia sull’argomento, Il ciclo
indissolubile.
Pace, ambiente, sviluppo e libertà, è stata
pubblicata nel 2002.
Ha insegnato Soluzione dei conflitti in diversi
atenei, in Italia e all’estero e, nel 2009, la Ottawa
University in Canada gli ha affidato il primo
insegnamento attivato da un’università sulla
questione Ambiente, risorse e geostrategia,
materia che continua a insegnare.
Collabora con il Climate Reality Project, iniziativa
rivolta a diffondere la consapevolezza dei rischi
legati al cambiamento climatico lanciata dal premio
Nobel Al Gore.


Editore: Chiarelettere  (collana Reverse)
Data pubblicazione: Gennaio 2014
Formato: Libro - Pag 342

 

 

Commenti   

 
0 #1 anonimo 2014-08-23 14:23
Davvero interessante
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Cansiglio 2019
Notizie in breve
Prev Next

La Banca europea ufficializza la svolta …

Conseguente impegno a sbloccare investimenti per mille miliardi di euro in 10 anni a sostegno di azioni per clima e ambiente. Rispetto alla prima bozza presentata a luglio,...

Administrator - avatar Administrator 16 Nov 2019 Hits:11 Ultime

Read more

Clima, gli eventi estremi causano perdit…

I danni aumentati del triplo in un solo anno. Si marcia verso i 3° C nonostante gli accordi di Parigi. I conti presentati a Ecomondo nella relazione sullo...

Administrator - avatar Administrator 08 Nov 2019 Hits:18 Ultime

Read more

Frana la collina a Miane: "E' colpa del …

MIANE – Una frana sulla collina dove è stato piantato il contestato vigneto di via Rive a Premaor alimenta nuovi timori. “Dove a fine luglio è stato raso al suolo...

Administrator - avatar Administrator 08 Nov 2019 Hits:21 Ultime

Read more

La strage silenziosa dei pettirossii

La strage silenziosa dei pettirossi, uccisi illegalmente ogni anno per la ‘polenta con osei’ Piccoli, fragili e indifesi, i pettirossi volano per centinaia di chilometri per svernare in Italia e...

Administrator - avatar Administrator 08 Nov 2019 Hits:14 Ultime

Read more

Per lo sviluppo sostenibile dell’Italia …

Roventini (Scuola Superiore Sant'Anna): «Permetterebbe di sviluppare nuove tecnologie, creare nuovi posti di lavoro, nuove imprese e portare di l'Italia sulla frontiera tecnologica di nuovi settori di ...

Administrator - avatar Administrator 11 Set 2019 Hits:39 Ultime

Read more

Le api riciclano la plastica, il perché …

Le api stanno riciclando la plastica per utilizzarla nella costruzione dei propri rifugi: perché non si tratta di una buona notizia. Le api riciclano la plastica per costruire le...

Administrator - avatar Administrator 11 Set 2019 Hits:43 Ultime

Read more

Cnr: «Centrale a carbone Tirreno Power: …

Centrale a carbone Tirreno Power: per il Cnr (Istituto di fisiologia clinica) si riscontra un +49% della mortalità in 12 anni. Lo studio è stato condotto su oltre...

Administrator - avatar Administrator 11 Set 2019 Hits:33 Ultime

Read more
Chi è online
 8 visitatori online
Visitatori dal 2/6/2010
312638
OggiOggi50
IeriIeri144
Questa settimanaQuesta settimana553
Questo meseQuesto mese1707
TuttiTutti312638
Area riservata